Bak De Syv Fjell – From Haavardstun

Bak De Syv Fjell – From Haavardstun

1997 – EP – Edged Circle Productions

VOTO: S.V. – recensore: Mr. Folk

Formazione: Haavard: voce, chitarra – Kvitrafn: batteria

Tracklist: 1. From Haavardstun – 2. De Siste Tanker

La storia ufficiale dei Bak De Syv Fjell inizia e finisce con il breve EP From Haavardstun, pubblicato in appena mille copie nel 1997 dalla Edged Circle Productions in formato vinile “7 e ristampato dalla russa Frostscald Records in versione cd nel 2009. Il duo arriva a questo lavoro dopo la cassetta Rehearsal e nei pochi mesi che distanziano i due lavori non c’è modo e tempo per evolvere o apportare particolari modifiche al sound, tant’è che si parla sempre di folk/black vecchio stampo, debitore a nomi del calibro di Storm, Ulver, Isengard e primi Vintersorg.

Registrato e mixato il 27 e il 28 novembre 1996 presso lo studio REC90 da Bjørn Ivar Tysse, From Haavardstun è l’atto di nascita e il testamento di una band che avrebbe potuto dire la sua in una scena ancora agli albori. La title-track è un mid-tempo sognante che non disdegna (rare) accelerazioni di doppia cassa, completamente cantato in voce pulita che ha nell’iperattività di Kvitrafn un punto a proprio favore. La seconda traccia, De Siste Tanker, è più dinamica e veloce ed è una versione migliorata (non solo nella registrazione) della canzone che apre la cassetta Rehearsal. Nel complesso l’EP conta solo otto minuti ed è un peccato che la release abbia avuto spazio solo per due brani e non di più.

Dopo un EP come questo, breve ma intenso, era lecito aspettarsi l’album di debutto che invece non arrivò mai. Anni dopo girarono voci riguardanti una reunion dei Bak De Syv Fjell con il disco tra le mani, ma il successo dei Warduna di Einar Selvik (e non più Kvitrafn) ha probabilmente messo la parola fine su questo progetto che era nato per l’amore nei confronti del folklore: un peccato perché il duo era (è) in grado di realizzare grande musica e chissà se in futuro, magari in un momento di pausa dei Wardruna, sarà possibile ascoltare qualche nuova canzone di questo intrigante progetto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.