Novità Tricolori III

Terzo mini articolo relativo alle novità della scena tricolore. Gioia e dolore: un paio di addii inaspettati, alcuni gustose novità e, come sempre, buona musica!

Il 22 dicembre i Draugr hanno tenuto il loro ultimo show prima di sciogliersi. La band è stata attiva per undici anni e ha pubblicato due dischi: Nocturnal Pagan Supremacy del 2006 e De Ferro Italico del 2011.

Dalle ceneri dei Draugr sono nati gli Atavicus, band che vede Lupus Nemesis (voce, chitarra, programming) e Triumphator (chitarra, basso, backing vocals) proseguire e sviluppare ulteriormente il discorso iniziato con il precedente gruppo. Si autodefiniscono “Italic Pagan Heavy Metal” e nella loro musica avrà molta importanza la componente epica, non resta che aspettare il disco!

Atavicus

Purtroppo anche gli Auriga hanno deciso di sciogliersi. La giovane band della Tuscia aveva da poco pubblicato l’interessante demo Prologo Mundi.

I Kalevala hms stanno registrando un live in studio che uscirà nei primi mesi del 2014. Ci saranno alcuni brani “classici” tratti dai primi dischi e nuove cover “alla loro maniera”.

I Krampus hanno pubblicato da poche settimane il videoclip delle canzone Paralysis e, come da inizio carriera accade loro, dividono l’audience: voi cosa ne pensate?

A sorpresa tornano i promettenti romani Oak Roots, da circa tre anni fermi dopo la realizzazione dell’ottimo The Branch Of Fate. Questa di seguito è un’anteprima caricata sulla loro pagina facebook tratta dal prossimo lavoro in studio:

Oak Roots – Break The Chains

Un’altra band di Roma cerca di farsi spazio nell’affollata scena folk metal italiana: si tratta dei Dyrnwyn, formazione attiva da settembre 2012 e che ha pubblicato il 17 dicembre di quest’anno il demo Fatherland.

I piemontesi Gotland hanno reso pubblica la bella copertina – opera di Jean-Pascal Fournier – del disco Gloria Et Morte, in uscita ad inizio 2014 (una canzone la trovate nella compilation di Mister Folk). Di seguito la tracklist: I – Proelium Aeternus – Intro, II – Courage to Die, III – A New Reign, IV – Adrianopoli, V – Guta Saga, VI – Gloria et Morte, VII – Heroic Eternity, VIII – Slaves ov the Empire, IX – Tenebræ in Urbe, X – From Ashes to a New Era – Outro, XI – The Spiritlord (Windir cover)

Gotland

Cd in arrivo anche per i laziali Korrigans, al debutto su lunga distanza. Il disco, dal titolo Ferocior Ad Rebellandum, uscirà nei primi mesi del 2014 e conterrà la seguente tracklist: 1. Proemio, 2. Latium Vetus, 3. Il Baluardo, 4. Iter Bellicum I, 5. Iter Bellicum II, 6. Corbium Capta Est, 7. Bacchanalia, 8. Ferocior Ad Rebellandum, 9. L’Animo Degli Eroi. Questo di seguito è un brano tratta dal lavoro Korrigans del 2012.

Il 4 novembre la casa editrice Crac Edizioni ha pubblicato il mio libro Folk Metal. Dalle origini al Ragnarök. Per tutte le informazioni sulle 446 pagine del volume, novità, recensioni, anteprime da scaricare, video e presentazioni future vi rimando al sito ufficiale folkmetalbook.wordpress.com oppure sulla pagina facebook.

COVER_FOLKMETALprova1singola_

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...