Live Report: The City Of Rome Celtic Festival

THE CITY OF ROME CELTIC FESTIVAL

MORTIMER MC GRAVE  + FINNEGANS WAKE + GENS d’YS + ONYDANSE + THE CITY OF ROME PIPE BAND

23 maggio 2014, Locanda Atlantide, Roma

RCF

Venerdì 23 maggio, presso il locale Locanda Atlantide, si è svolto il primo The City Of Rome Celtic Festival, iniziativa fortemente voluta da Paolo Alessandrini che, come vedremo, ha riscosso grande successo.

Chi conosce la realtà musicale capitolina sa benissimo quanti pochi siano i luoghi dove poter organizzare un evento del genere, soprattutto quelli di medie dimensioni  (alla fine circa 400 spettatori!). La scelta di Locanda Atlantide, sito in zona centro, quartiere San Lorenzo per la precisione, si è rivelata buona sia per capienza che per raggiungibilità. Non tutto perfetto, sia chiaro (nella sala del concerto il caldo era quasi insopportabile), ma sono decisamente più i pro che i contro del locale. Nella sala bar, dove la temperatura era decisamente gradevole, erano presenti diversi stand di artigianato celtico con bracciali, collane, polsini e borse in pelle, ma anche scatole di legno incise e altri prodotti graziosi. Appesi ad una parete c’erano alcuni dipinti dell’amica illustratrice Elisa Urbinati, i quali hanno suscitato l’interesse di diverse persone.

Il piatto forte della serata, come prevedibile, è stata la musica: vari stili provenienti da diverse terre hanno messo d’accordo praticamente tutti, che si trattasse di un ritmo rock con cornamusa o di un brano tradizionale. Ad aprire il festival è stata una rappresentanza della The City Of Rome Pipe Band, visti già in occasione del Sei Nazioni di rugby eseguire l’inno nazionale della Scozia e nel main stage della seconda serata del Montelago Celtic Festival 2013. I musicisti hanno intrattenuto il pubblico con cornamuse e percussioni, producendo uno spettacolo assai gradito.  I romani Onydanse hanno fatto ballare con il loro balfolk, con violino e organetti in evidenza. Grande coinvolgimento da parte del pubblico per le tre ballerine della scuola di danza GENS d’YS che si sono esibite di verde vestite, le quali hanno raccolto applausi scroscianti per tutta la durata dello show. Le danzatrici sono successivamente scese tra gli spettatori insegnando un ballo irlandese molto semplice e divertente, che sulle note dei Finnegans Wake ha fatto divertire e sudare tutti quanti. Lo show dei Finnegans Wake è stato in parte rovinato da problemi tecnici (che in realtà si sono presentati più volte nell’arco dell’intera serata), ma i musicisti hanno portato a termine lo spettacolo con professionalità e passione.

Ben oltre mezzanotte sono saliti sul palco i Mortimer Mc Grave: la band marchigiana, che consta di due ex Kurnalcool in line-up – chi è nato o cresciuto nelle Marche ha apprezzato senz’altro – è veterana della scena e si vede da come Mortimer e Peace And Love (in dialetto: Pisellò) tengono il palco tra battute e piccole gag. Anche per gli headliner ci sono stati dei problemi con gli strumenti, in particolare con la Uillean pipe che per lunghi tratti non è uscita dalle casse, ma la bontà delle canzoni e la voglia di divertire e divertirsi ha avuto la meglio sul resto.

Tra pezzi propri (Disco Mortimer in particolare) e rivisitazioni di brani d’oltre Manica e non (‘O Sole Mio in versione rockpipe è fantastica!) il concerto dei Mortimer Mc Grave è volto al termine, lasciando tutti sudati e felici per aver partecipato a un festival nuovo che, parola dell’organizzatore, sarà riproposto nel 2015 in maniera ancora più importante. Alla caricaaaa!!!

Fotografie di Alice “Persephone”
DSCN6273 copia

che fighi!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...